Come Denunciare una Truffa OnLine

Nell’era di internet in “rete” cadono diverse vittime: quali sono i rischi più comuni e quali strumenti ha a disposizione il cittadino per difendersi?

Internet ha aperto un mare di possibilità ma ha anche offerto ai malintenzionati nuovi canali su cui muoversi. Esistono diversi tipi di truffe online: le più comuni sono phishing, spamming e truffe sui siti di vendita. Vediamo insieme come funzionano e quali sono i mezzi per difendersi.

Letteralmente phishing significa “spillare” e si riferisce a metodi illeciti per estrapolare dati sensibili per accedere a conti correnti o simili.

Funziona così: viene inviata alla vittima una email che contiene un link di collegamento al sito della banca: il tutto solitamente viene giustificato proprio con l’esigenza di verificare dei dati per motivi si sicurezza. In realtà il sito a cui si accede non è quello della banca anche se lo riproduce fedelmente.clicca qui

E’ possibile non cadere in questo tipo di truffa? Si tratta di professionisti quindi i siti sono riprodotti fedelmente nella grafica e nei particolari.

Solitamente gli indirizzi email vengono presi da facebook: ovviamente se non avete un conto corrente presso la banca menzionata il problema non si crea, altrimenti evitate sempre di cliccare sui link e accedete direttamente dai siti originali. Contattate la banca telefonicamente accertandovi che vi siano certi sistemi di verifica in atto.

Gli antispam solitamente bloccano certe email ma in ogni caso questi tentativi di hackeraggio vanno denunciati alle autorità competenti, più avanti vedremo come fare.

Spamming

Si pensa spesso alla spamming come pubblicità non richiesta: fastidiosa sì, ma innocua.

Non sempre però è così: lo spam può anche essere un modo per trasmettere, tramite allegati, virus o keyloggers (ossia software che vengono scaricati in automatico e che possono carpire le informazioni dell’hard disk).

Per legge l’invio di email pubblicitarie da aziende di marketing deve essere autorizzato dal soggetto destinatario (aderendo alla newsletter)

Truffe sui siti di vendita

L’e-commerce ha sicuramente dei vantaggi ma anche dei rischi: il più comune è quello che l’annuncio sia finto e che quindi la merce non venga mai recapitata. Per difendersi scegliere quando possibile il metodo di pagamento in contrassegno o sistemi assicurati come paypal.

Ma come e a chi denunciare una truffa online?

L’organo di riferimento in Italia è la Polizia Postale (sul sito sono contenute informazioni dettagliate sulla procedura da seguire). In particolare sono messi a disposizione elenchi di indirizzi email, divisi per competenza regionale, cui si può scrivere per descrivere nel dettaglio il caso, allegando eventualmente prove (ad esempio la schermata che riporta l’IP pirata ecc.).

Una volta inviata la segnalazione verrà inviata una email di conferma con numero di protocollo: entro 48 ore bisognerà recarsi all’ufficio di Polizia Postale prescelto per confermare la denuncia. Se non ci sono uffici ad hoc nelle vicinanze si potrà dare conferma anche presso i Carabinieri, la Polizia o la Guardia di Finanza. La Polizia Postale è anche su Facebook per raccogliere segnalazioni.

Una strada alternativa che non tutti conoscono è quella di rivolgersi direttamente alla Guardia di Finanza, anch’essa competente per truffe telematiche.

Lorenza Scoma
Informazioni su Lorenza Scoma 3 Articoli
Si può dire molto di Lorenza Scoma, ma per lo meno è persuasiva e disinteressata, naturalmente è anche protettiva, allegra e leader, ma sono contaminati e mescolati con le abitudini di essere privi di tatto. la sua natura persuasiva, però, è ciò per cui è spesso ammirata. Spesso le persone contano su di loro e sul suo atletismo ogni volta che hanno bisogno di tirarsi su. Nessuno è perfetto naturalmente e Lorenza ha anche degli stati d'animo e dei giorni marci. la sua natura sconcertante e la sua natura pomposa causano molte lamentele, sia personalmente che per gli altri. Fortunatamente il suo altruismo assicura che non è il caso molto spesso.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*